La salute viene dal mare

la salute vien dal mare

Unità sanitarie “galleggianti”, rappresentate da quattro navi equipaggiate con attrezzature diagnostiche, laboratori di analisi e personale medico e paramedico, forniranno cura e prevenzione alle popolazioni dei vari stati che si affacciano sul mare, laddove l’assistenza sanitaria a vario titolo è carente o addirittura assente.

 

 

 

 

 Caratteristiche e linee guida

Obiettivo

Realizzazione di un servizio sanitario “Porto a Porto” in grado di garantire e assolvere non soltanto a un bisogno sociale, ma soprattutto umanitario.

Aree Potenziali del servizio

Bacino del Mediterraneo e Africa.

Finalità

Il progetto a carattere umanitario ha, per la sua funzione di assistenza sanitaria e di promozione della salute, contenuti socio-economici perché fornisce lavoro ai cantieri e impegna personale medico, paramedico e tecnico. Elevata la sua visibilità internazionale grazie all’impiego di tecnologie evolute e innovative e agli obiettivi di solidarietà.

Descrizione

Sarà realizzata una struttura complessa, capace di portare salute a molte delle popolazioni dei vari stati che si affacciano sul mare, laddove l’assistenza sanitaria è a vario titolo carente o addirittura inesistente, utilizzando porti di piccole e medie dimensioni. La messa in pratica di una sorta di unità sanitarie itineranti avverrà attraverso quattro navi appositamente attrezzate con sofisticate apparecchiature diagnostiche, laboratori di analisi e dotate di personale medico e paramedico qualificato. Le unità sanitarie “galleggianti” saranno adatte ad attraccare in porti di piccole dimensioni di Paesi in cui l’attività sanitaria/ospedaliera presenta livelli di scarso o insufficiente sviluppo.

Informazioni aggiuntive